Venerdi 09.06.2017

IMOLA-IMOLA

Dopo l’avvio si va verso la zona di Lugo, piatta pianura con un circuito che interessa Mordano e Bubano. Dopo due giri si ritorna nel territorio di Imola per Sasso Morelli, poi nella località di Casola Canina fino a Castel Guelfo. Si punta su Castel San Pietro Terme, si passa per San Martino Pedriolo e per Rignano Bolognese e inizia un tratto di salita che conduce a Sassoleone. E’ la prima difficoltà del Giro, a circa 400 m. La discesa è lunga la via Montanara che conduce a Fontanelice. Si procede per Borgo Tossignano, nel parco regionale della Vena del Gesso Romagnola, quindi la frazione di Codrignano. La corsa entra nel territorio collinare di Riolo Terme. Da via Pediano inizia l’ascesa a Cima Tre Monti. Sono circa 4 km. con pendenza media del 4% e una punta attorno all’11%. Dallo scollinamento restano da compiere 11 km., dapprima in discesa, verso l’autodromo e l’abitato di Imola, per raggiungere il traguardo alla Rocca Sforzesca.

Tabella Oraria

 

09.06.2017 Comunicato Tappa 1