Nel 2022 sarà Fabio Vegni il Direttore di Corsa del Giro d’Italia Giovani Under 23

E’ stato ufficializzato il passaggio del testimone per uno dei ruoli chiave del Giro d’Italia Under 23 organizzato da ExtraGiro. Marco Selleri e Marco Pavarini hanno infatti assegnato a Fabio Vegni il ruolo di Direttore di Corsa che, anche alla luce delle nuove norme per la sicurezza, riveste un ruolo cruciale per la buona riuscita della gara.

Dopo aver maturato esperienza in qualità di “Vice” nelle precedenti edizioni, il 29enne romano, il più giovane tra i Direttori di corsa Professionisti attualmente abilitati in Italia, assume nel 2022 questo importante incarico all’interno della corsa a tappe per Under 23 più prestigiosa al mondo, nell’anno in cui la manifestazione mira ad un livello di internazionalizzazione ancora più alto.

Marco Pavarini, direttore ExtraGiro: «Nella nostra mission c’è la crescita e valorizzazione di nuove professionalità di alto profilo per il mondo del ciclismo, progetto che tutte le persone coinvolte in questo gruppo di lavoro hanno condiviso fin dall’inizio. Con Fabio Vegni crediamo di contribuire al nostro obiettivo, con una persona che si è guadagnata sul campo i propri successi. Pur essendo molto giovane ha accumulato, anche con noi, una professionalità importante che gli permetterà di darci ulteriori stimoli per la crescita di tutto il gruppo».

Fabio Vegni aggiunge: «Un ringraziamento speciale lo devo a Marco Selleri e Marco Pavarini per questa importante opportunità che mi hanno dato, che cercherò di onorare al meglio mettendo a disposizione tutto l’impegno necessario e le competenze acquisite nel corso di questi anni. Un doveroso ringraziamento va, anche da parte mia, a Raffaele Babini, grande amico e maestro, capace di insegnare e condividere con tutti la sua esperienza».

Share:

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin

Articoli correlati