Tappa 4 2020

4° TAPPA | MARTEDI' 1 SETTEMBRE
BONFERRARO DI SORGA' - BOLCA

Per la quarta tappa il Giro d’Italia U23 si sposta in Veneto: partenza da Bonferraro di Sorgà (Vr), sede dell’azienda Alé che realizza le maglie dei leader delle classifiche del Giro Giovani, e conclusione in Lessinia, a Bolca, un ‘gioiello’ veneto candidato a Patrimonio Unesco per i suoi reperti fossili.

È la prima vera frazione di montagna e, con i suoi 2.750 metri di dislivello distribuiti lungo i 159,3 km della tappa, darà i primi concreti segnali per la classifica generale.

Il percorso è piatto per i primi 50 km, fino a Soave; da lì la strada comincia a salire, portando i corridori ai 1580 metri del GPM Lessini (Campolevà); la pendenza media degli ultimi 20 km prima del GPM è del 5,3%. La corsa scenderà dal versante di Borgo Chiesanuova, prima di affrontare il GPM di 3a categoria della Bettola (3,8 km di salita, pendenza media 5,2%). Ancora discesa verso Badia Calavena e l’ultima salita, di circa 4 km, è La Collina (4,2 km al 6,8% di pendenza media), GPM di 2a categoria posto a 12 km dal traguardo. E sono all’insù anche gli ultimi 4 km: pendenza media del 7,6% da Vestenanova (483 m) al traguardo di Bolca (803 m), che è anche GPM di 1a categoria.

Vivi il percorso in 3D

Il villaggio di partenza

Il villaggio di arrivo

Con il supporto di